Ultimo aggiornamento  16 ottobre 2018 10:03

In Mini sotto il sole di Londra.

Paolo Borgognone ·

Vivete ancora nel mito del “fumo di Londra”, della città grigia perennemente sotto una dispettosa nuvola di pioggia, pronta ad inzupparvi non appena mettere il naso fuori, stile vacanze del Ragionier Fantozzi e signora? Ricredetevi.

Non solo nel resto del mondo ma anche alle latitudini della capitale inglese le cose stanno cambiando e il sole non è più una compagnia così rara dalle parti del Tower Bridge e di Trafalgar Square.

Aria di Londra

Lo sanno bene quelli di DriveNow, il car sharing di BMW e Sixt, diffuso soprattutto nella zona nord e nord est di Londra, tra i quartieri di Islington, Hackney, Haringey e Waltham Forest.

Per la prima volta la loro flotta, 310 veicoli di cui 30 elettrici con oltre 18.000 associati, si arricchisce in questi giorni di 40 Mini Cooper Convertibili, bianche o nere.

Solo 32 penny al minuto, 41 centesimi di Euro, senza costi aggiuntivi, ne di chilometraggio, assicurazione e carburante, senza problemi di parcheggio, visto che l'auto si può lasciarla dove fa più comodo: tanto costa l’esperienza di guidare a capote aperta dalle parti della Torre di Londra, andando a godersi una mostra, un film di prima visione o uno spettacolo teatrale al Barbican o un match di football dell'Arsenal all’Emirates Stadium.

Una novità dai costi contenuti accolta con entusiasmo dai clienti del car sharing tanto da far dichiarare ad uno di loro: "Grazie a DriveNow ora tutti possono concedersi il sogno di aprire la capote". 

Anticipo d'estate

E se il cielo dovesse improvvisamente annuvolarsi nessun problema: il tettuccio della Mini si richiude in 18 secondi. Lasciandovi comunque con il piacere di guidare una tre porte, quattro posti da 136 cavalli, con Park Distance Control, funzione Start & Stop e una dotazione tecnologica invidiabile. E poi siete sempre a Londra.

In ogni caso almeno nei prossimi giorni la situazione climatica dovrebbe essere favorevole. Secondo le previsioni del tempo, che di solito a queste latitudini sono una scienza esatta quanto la matematica e la fisica, nel Regno Unito nelle prossime settimane dovrebbe fare più caldo che ad Ibiza. Quale occasione migliore per godersi le bellezze della città e della leggendaria verde campagna circostante con una decappottabile?

Tag

App  · BMW  · Car Sharing  · Gran Bretagna  · Londra  · Mini  ·