Ultimo aggiornamento  12 dicembre 2019 13:09

Audi, lascia l'auto e prendi lo skate.

Luca Bevagna ·

Al Salone di Pechino, Audi ha svelato il concept Connected Mobility. La notizia interessante non è tanto l’auto, una tradizionale Q3, quanto in quello nasconde dietro: un longboard, uno skate elettrico riposto nel paraurti posteriore.

Lascia l'auto e prendi lo skate

L’idea dei tedeschi è semplice ed è una sorta di sviluppo digitale del concetto di intermodalità: una volta che il navigatore individua un facile parcheggio a una distanza dalla destinazione percorribile con lo skate, invita il guidatore a lasciare l’auto e salire sul piccolo mezzo elettrico. Muovendosi ovviamente a zero emissioni con una autonomia di circa 12 km e una velocità massima di 30 km/h. Le batterie si ricaricano in modo automatico quando lo skate viene riposto di nuovo all’interno del paraurti.

Da skate a scooter o carrello della spesa

Il carattere innovativo però non finisce qui: lo skate si può trasformare anche in un piccolo scooter oppure in carrello della spesa a guida autonoma, comandato via smartphone o smartwatch che segue il proprietario della Q3. Così come innovativa è la costruzione in alluminio e in fibra di carbonio. Nessuna notizia invece sul prezzo e sulla data dalla quale il “tender” Audi sarà disponibile.

Tag

Audi  · Cina  · Concept  · Curiosità  · Gadget  · Innovazione  · Mobilità  · Smart Mobility  · 

Ti potrebbe interessare

· di Monica Secondino

Quattro per quattro, lo sviluppo del brand del lusso tedesco, gli investimenti, le performances nel nostro Paese. Un incontro con Fabrizio Longo, numero uno in Italia