Ultimo aggiornamento  19 agosto 2019 16:21

La corsa delle auto solari di Maranello.

Marco Perugini ·

Ci sarà anche una vettura di Maranello all'Atacama Solar Challenge, corsa riservata ai veicoli mossi esclusivamente a energia solare, in programma nel deserto di Atacama in Cile dal 21 al 26 aprile. Nella distesa più arida del mondo si sfideranno per 2.300 chilometri in 6 giorni i concorrenti provenienti da tutto il mondo e l’unica vettura italiana sarà la Emilia 3, frutto del lavoro di 80 volontari del team Onda Solare formato da docenti e studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore A. Ferrari di Maranello insieme ai ragazzi delle Università di Bologna e di Modena, nonché da tanti imprenditori della Motor Valley emiliana.

Il team arriverà in Cile già il 12 aprile, supportato da Enel Green Power, per un ciclo di interventi nelle scuole locali prima della presentazione ufficiale a Palazzo de La Moneda a Santiago, residenza del Presidente del Cile. Nei giorni scorsi Emilia 3 ha completato una serie di test sul circuito di Fiorano, di proprietà di Ferrari, rompendo il tabù che non aveva mai visto un’auto alimentata da soli pannelli fotovoltaici sullo stesso tracciato utilizzato dalle Rosse di F1.

Si va così affermando l’eccellenza italiana in un comparto finora dominato da grandi realtà straniere. Non a caso tra i veicoli più accreditati per la vittoria della Solar Challenge figura il marchio Toyota. L’iniziativa serve anche a promuovere le sorti dell’Istituto Alfredo Ferrari di Maranello, la scuola fondata da Enzo Ferrari ed intitolata al figlio Dino, nata per fornire alta specializzazione nell'ambito motoristico, favorendo ai propri studenti uno sbocco professionale nella Casa del Cavallino dopo il conseguimento del diploma.

Tag

Auto  · Deserto  · Ferrari  · Giovani  · Innovazione  · Motorsport  · Tecnologia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il 24 e 25 settembre appuntamento al Modena Motor Gallery per vedere auto e moto regine del passato. ACI Storico protagonista con l'asta benefica Automobilia