. di Flavio Pompetti
in Opinioni

Gli azionisti del colosso Usa contestano clamorosamente l'amministratore delegato Mark Fields: l'accusa è di aver fatto perdere valore al titolo in borsa