Made in America”. È il titolo del numero di febbraio 2017 de l’Automobile, il mensile dell’ACI completamente rinnovato e tornato anche in edicola al prezzo di 3 euro.
L’industria dell’auto nell’epoca Trump. Il nuovo presidente statunitense rilancia il “buy American”, uno slogan politico già echeggiato nel Paese agli inizi degli anni ’90 quando la concorrenza giapponese era sbarcata in massa. Oggi, “buy American” rimette Detroit e le tre Big – Gm, Ford e Fca - al centro dell’attenzione. L’Automobile fa una analisi dello stato dell’arte dell’industria delle quattro ruote in America – un mercato solido con qualche nube all’orizzonte – e ne racconta anche i miti, le passioni e l’immaginario. Tra un presente, Detroit, e un futuro, Las Vegas, patria del Consumer Electronics Show dove corre l’innovazione mondiale.
Su questo numero spieghiamo poi come il digitale sta cambiando la vita dell’automobilista, a cominciare dalla possibilità di acquistare su internet. Nel 2017 sono previste molte novità di prodotto, in particolare nel segmento B, quello delle city car, il più amato dagli italiani: ecco quali sono.
Su l’Automobile trovate poi la prova del mese dedicata alla nuova Citroën C3, il calendario degli eventi motoristici sportivi dell’anno, un tuffo nell’auto storica con l’arte del restauro del Mauto di Torino.
Il resto scopritelo da soli. Tornando a leggere l’Automobile, il mensile dell’ACI.