Ces 2018, con Rinspeed l'auto fa Snap.

Carlo Cimini ·

Al Ces (Consumer Electronics Show) 2018 di Las Vegas, la Casa automobilistica svizzera Rinspeed presenta la sua ventiquattresima concept car: si tratta di Snap - denominazione onomatopeica che ricorda il suono all'apertura di un barattolo di marmellata - un prototipo elettrico componibile a due sezioni, dotato di guida autonoma di livello 5 (non occorre l'intervento umano). Il veicolo innovativo è in grado di separare la capsula dei passeggeri dalla struttura portante della vettura.

Per tutti i gusti

Nell'abitacolo, Snap mette a disposizione tre display touchscreen di differenti dimensioni per ciascun passeggero, utilizzabili come pc, per inviare messaggi, lavorare e comunicare. Gli interni offrono molto spazio per gli occupanti. Rinspeed afferma che la capsula, una volta estratta dalla base, può essere usata per una grande varietà di scopi, ad esempio per il campeggio o diventare un negozio o una sala riunioni.

Sicurezza e comfort

Lo Snap presenta un propulsore elettrico fornito da ZF, l'azienda multinazionale tedesca specializzata nell'industria dei trasporti. Per ora non ci sono specifiche tecniche sulla potenza e l'autonomia. Per certo si sa che "Snap" monterà degli pneumatici 225/35-18 che riducono al minimo i consumi. Il sistema di guida autonoma utilizzerà i sensori lidar di ultima generazione e i passeggeri avranno la possibilità di usufruire anche di un assistente vocale per qualsiasi evenienza.

Tag

Ces  · Concept  · Guida Autonoma  · Rinspeed  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Al Ces di Las Vegas debutterà Oasis, l'ultima innovativa concept car nata dalla Casa svizzera. Elettrica, automatica e con una sorpresa al suo interno