Aree di servizio a rischio Jammer.

Redazione ·

Il pericolo numero uno nelle aree di servizio si chiama Jammer. L’arrivo dell’estate e il conseguente intensificarsi del traffico sulla rete autostradale, aumenta il rischio furti all’interno dei veicoli.

Come funziona il dispositivo

Lo stratagemma utilizzato dai autentiche bande di criminali è appunto lo Jammer, un dispositivo che si acquista con grande facilità e a costi ridotti su internet e che inibisce il segnale del telecomando di chiusura della vettura: l’auto sembra chiusa ma non lo è. A quel punto è facile per i ladri agire indisturbati e senza alcuna effrazione appropriandosi di tutti gli oggetti di valore presenti a bordo.

La Polizia stradale ha aumentato la sorveglianza sulla rete autostradale tanto che nei giorni scorsi ha arrestato una delle bande specializzate in furti sui veicoli con lo Jammer. Realizzati più volte all’interno dell’area di servizio La Macchia nei pressi di Anagni a Frosinone.

Tag

aree di servizio  · jammer  · Polizia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Secondo i dati di "Vacanze sicure", un'auto su 6 circola con pneumatici non in regola. La Polizia lancia l'allarme: i morti sulle strade sono di nuovo in crescita