Germania, via i diesel più inquinanti.

Redazione ·

Il gruppo Volkswagen offre incentivi fino a 10.000 euro per comprare un’auto nuova Euro 6 in sostituzione di un’altra con un vecchio motore diesel. Il dieselgate da dimenticare, un cambio di paradigma nella mobilità che coinvolge tutti i costruttori, gli ecobonus anche da Daimler e Bmw. I tre gruppi tedeschi (più Opel) avevano concordato con il governo la settimana scorsa - dopo molte pressioni - di aggiornare a spese proprie il software di 5,3 milioni di auto equipaggiate con vecchi motori diesel, spesa stimata in 500 milioni di euro.

Marchio per marchio

A spingere sul pedale dell’acceleratore degli ecobonus – solo in Germania, per adesso - è stato il gruppo Volkswagen. Si parte da 2.000 euro di incentivo per chi compra una piccola Volkswagen up! dando via un’auto diesel di qualsiasi marca omologata Euro 1,2,3 o 4, fino ai 10.000 euro per un grande suv Touareg. Stessa cosa per il marchio Audi, che offre incentivi a partire dai 3.000 euro fino ai 10.000, mentre il marchio Seat offre fino a 8.000 euro per l’acquista di una sua vettura Euro 6 in cambio di un vecchio diesel, Skoda 5.000 euro, la divisione commerciale dei van Volkswagen 10.000 euro.

No diesel sulla nuova Porsche Cayenne?

Porsche, altro marchio del gruppo, ha stabilito una riduzione di prezzo (non ecobonus) di 5.000 su alcuni modelli come la Cayenne e la Panamera. Secondo la Frankfurter Allgemeine Zeitung, il costruttore tedesco sta progettando di non vendere più versioni diesel sulla prossima generazione della Cayenne, che sarà svelata alla fine di agosto. Un portavoce ha confermato l’indiscrezione, precisando che nessuna decisione è stata ancora presa.

Quanto costa

Quanto costerà l’operazione ecobonus al gruppo Volkswagen, il più generoso? Il capo delle vendite Volkswagen, Juergen Stackmann, ha preferito non dare numeri precisi, parlando “sostanzialmente di un milione di euro”. Il gruppo Daimler aveva cominciato offrendo 2.000 euro per l’acquisto di auto con nuovi motori diesel e ibridi plug-in, 1.000 euro per una Smart elettrica, ritirando un’auto diesel sempre omologata da Euro 1 a 4 di qualsiasi costruttore. La settimana scorsa, il gruppo Bmw aveva annunciato l’ecobonus di 2.000 euro per l’acquisto di un modello elettrificato. 

Tag

BMW  · Diesel  · Germania  · Mercedes  · Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Le Case tedesche propongono un intervento sui sistemi di controllo di 5 milioni di auto a gasolio per ridurne le emissioni del 25-30% e scongiurare i blocchi

· di Redazione

12 milioni di elettriche nel 2030, l'agenzia tedesca per l'ambiente lancia la sfida: "Moltiplicare le auto a zero emissioni e ridurre il numero dei veicoli nelle città"